60+ applicazioni per il vostro (nuovo) android

E così una brava persona vi ha regalato uno smartphone o un tablet Android. Avete già passato un intero pomeriggio a giocarci e cominciano ad arrivare le prime domande (di solito rivolte a me), tra cui la più gettonata è: Tu che ne sai, consigliami qualche app indispensabile. Siccome ho già risposto più volte a questa domanda, ho pensato che tanto vale scriverne un post, così mi risparmio la fatica in futuro! Ecco qui una lista delle applicazioni imperdibili, divise per categoria.

Sono tutte applicazioni che uso personalmente, non me la sento di consigliare applicazioni senza averle provate. In alcuni casi sono a pagamento, deciderete voi in base alle vostre finanze ma se proprio dovete scegliere, un paio di euro su un’ottima tastiera io li spenderei.
Cominciamo? ecco qui:

Social Network e messaggistica

Inutile girarci attorno, molti smartphone si vendono con la promessa di “andare su facebook”. Oltre all’app ufficiale di facebook, che finalmente è degna di essere utilizzata, consiglio:

  • Falcon Pro – un client twitter che costa € 0.99 ma li vale tutti, ha qualche funzione in più del client ufficiale.
  • Path – Come social network è poco usato, ma l’app ha un design stupendo. Merita un’occhiata.
  • Pinterest – È stato il social network più cool del 2012, l’app android non è ancora al livello di quella per iphone ma le funzionalità ci sono tutte.
  • Tumblr – Appena aggiornata per i tablet, se avete un tumblr non può mancare!
  • Twitter – Fa sempre comodo avere il client ufficiale
  • Whatsapp – Serve spiegare cos’è? probabilmente vi hanno regalato uno smartphone perchè sono stufi di pagare per gli sms
  • Google+ – No, non ridete, lo so che ve ne hanno dette tante su google+ ma quello che non vi dicono è che ci sono tante comunità attive (i fotografi sono la più attiva) sul social network di google. Probabilmente non ci troverete i vostri amici, ma sicuramente troverete persone con i vostri stessi interessi.
  • WordPress – Se avete un blog su wordpress, che sia su un vostro dominio o meno, quest’app vi serve!
  • Ci sarebbe anche Skype, ma io sinceramente non la uso più di tanto.

Giochi

E che, avete uno schermo da 4-7-10 pollici e non volete giocarci? Sono fatti praticamente per quello!

  • Temple Run – Scappa dalle scimmie urlatrici, salta e schiva gli ostacoli. Addictive.
  • Shadowgun THD – Il migliore sparatutto in terza persona (TPS) su iPhone e Android. Consiglio anche la modalità multiplayer: SG: Deadzone
  • Cut the rope Angry Birds Fruit Ninja – Metto insieme i tre titoli più famosi, non servirebbe nemmeno parlarne ormai.
  • World of Goo – Un gioco creato da indipendenti, le palline goo vi staranno subito molto simpatiche

Produttività

Vorrete pur farci qualcosa di serio con il vostro tablet o il vostro telefono nuovo, no? ecco come:

  • Dropbox –  tutti i servizi di spazio online si ispirano a lui, l’applicazione android è una delle migliori in assoluto. Comodissima la funzione di auto-upload delle fotografie che scattate, in tempo reale.
  • Google Drive – Ha quasi tutte le funzioni di dropbox tranne l’autoupload (che però è su google+) con in più la possibilità di editare i file word, excel con google docs.
  • Airdroid – A voi non scoccia tantissimo dover attaccare cavi e cavetti per copiare un file nel vostro dispositivo? a me tantissimo, per questo airdroid viene in aiuto. Basta connettere il tablet o il telefono alla vostra rete wifi, avviare l’app, collegarsi all’indirizzo indicato e si potranno copiare tutti i files che vogliamo attraverso il wifi, tramite un’interfaccia web. Non solo, potremo leggere e inviare sms, vedere i contatti e installare app, avendo il controllo completo del nostro telefono. (Niente paura, funziona con protocolli sicuri e password)
  • Evernote – Prendere appunti in ogni modo possibile: testo, audio, video, fotografie e riconoscimento vocale. L’app per tablet è particolarmente bella.
  • Epson iPrint, HP Printer Control – Se avete una stampante wifi, questi (e altri simili) sono ottimi strumenti per monitorarle e configurarle.
  • JotterPad HD – App molto ben fatta per scrivere testi brevi, la versione Pro si sincronizza con Dropbox

Fotografia e immagini

  • Instagram – Non ha bisogno di presentazioni
  • Snapseed – Ottima app per il ritocco e la postproduzione di fotografie, recentemente acquisita da google e resa gratuita
  • Pixlr Express e Pixlr-o-matic – Filtri e fotoritocco di fotografie, fino a poco tempo fa era la migliore opzione su android, prima dell’arrivo di Snapseed. Ha ancora molte cose interessanti (i filtri sono certamente tra i migliori)
  • Camera Zoom FX – Ottima alternativa alla fotocamera di android, con tantissime funzioni
  • Camera7 – Solo per Nexus 7, serve ad avviare la fotocamera frontale

Audio / Video

I player audio meriterebbero un post a parte, avendoli provati tutti. Qui trovate quelli che uso attualmente.

  • Google Music – L’app, e la sua controparte per pc, permettono di caricare fino a 20.000 brani musicali online per poterli ascoltare in streaming sul proprio dispositivo. È anche possibile scegliere quali album mantenere sul telefono o sul tablet, per averli con se anche quando non c’è connessione (o il nostro piano telefonico ci limita).
  • Doubletwist – Un po’ pesante ma forse il player musicale più bello esteticamente. Da avere.
  • BubbleUPnP – Se avete un media server, permette di vedere film che avete salvati nel vostro pc o nell’hd esterno in streaming
  • Youtube, Vimeo – Indispensabili per vedere i video delle più famose piattaforme
  • MX Player – Legge tutti i formati più usati, indispensabile
  • Rai.Tv e Tv Italiane (Che ora si chiama AllMyTV)- I nomi dicono più o meno tutto, il secondo è molto interessante perchè permette di vedere gran parte dei canali televisivi italiani in streaming, l’app non fa altro che radunare in un unico posto tutte le fonti disperse nell’internet.

Lettura

Leggere ebook su un tablet non è proprio l’esperienza migliore del mondo, ma è sopportabile. Per la questione RSS, se non sapete cosa significhi la sigla forse non vi interessano queste app.

  • Google Play Books – Necessario per leggere i libri comprati nel play store, è molto ben fatto, peccato non si possano aggiungere libri propri.
  • Kindle – Legge gli ebook comprati su amazon, potete inviare tramite email (che vi fornirà amazon non appena registrati) i libri che volete leggere, in formato .mobi.
  • Kobo – Legge tutti i formati più conosciuti, più ovviamente tutti i libri comprati nel kobo store. Fatto molto bene, è uno dei miei preferiti.
  • Aldiko – Legge tutti i formati dei precedenti e altri ancora. Ha uno store proprio abbastanza spartano, ma molto ben fornito di libri gratuiti o con licenze creative commons. Per me rimane uno dei migliori.
  • Press – Il miglior RSS reader che si sia visto su android. Si integra con google reader e ha una grafica eccezionale. Mancano due o tre funzionalità, ma è stato rilasciato da pochissimi giorni, è lecito aspettarsi grandi cose.
  • Flipboard – Finalmente aggiornato per i tablet, trasforma i feed dei vostri social network e di vari siti di news in un magazine letteralmente sfogliabile. Bello.
  • Pocket – Un’app comodissima e ben fatta per raccogliere tutti gli articoli che non abbiamo mai tempo di leggere e pensiamo “questo lo leggo dopo”.
  • Feedly – Come Press, era il mio lettore RSS preferito fino a qualche giorno fa. Nella versione via web è ancora il re incontrastato però!
  • BaconReader – Un fantastico client per Reddit

Widget

Due app con dei widget molto belli:

  • Eye in the Sky – Il meteo in un interfaccia semplice, bella e pulita.
  • Battery widget  reborn – Un widget per mostrare la carica della batteria, accompagnato da un’app con statistiche sulla durata stimata. Il tutto in una grafica Holo (che è quella tipica di android 4.0 e superiori)

Cose da Nerd

Gli smartphone sono ormai i coltellini svizzeri dell’era moderna.

  • ConnectBot – Per connettersi via ssh ai vostri server.
  • Terminal Emulator – Una shell per comandare il vostro terminale android.
  • DroidEdit – editor di testi, o per meglio dire, di codice.
  • FingEzNetScan – Scansionano una rete alla ricerca di dispositivi e delle loro caratteristiche e dei servizi che offrono.
  • Servers Ultimate – Dovete creare un server FTP volante? Un proxy? un webserver? Quest’app fa tutto.
  • OpenVPN , TunnelBear – Creano connessioni VPN con UK o USA per apparire come provenienti da quella zona.

Utilità

Cose che potrebbero servirvi e non ci si ricorda mai di installare

  • Swiftkey – Il bello di Android è che è possibile sostituire la tastiera. Swiftkey è una tastiera predittiva, vuol dire che “impara” il vostro stile di scrittura e un po’ alla volta “indovina” che cosa volete scrivere ancora prima che lo scriviate. Io ancora mi chiedo come si possa farne a meno.
  • Adobe reader – Non ha bisogno di presentazioni
  • Simple Lastfm scrobbler – Invia a lastfm i brani che ascoltate, se siete registrati a lastfm
  • Soundhound – Riconosce i brani musicali, vera e proprio magia
  • Firefox – Chrome non tradisce mai, ma a volte è terribilmente lento. Fa sempre comodo tenere Firefox a portata di mano
  • Utorrent – Per i vostri download, legali, s’intende.
  • Vlc Remote – Quanto è comodo usare il telefono o il tablet come un telecomando? Tanto, fidatevi.
  • Ci sarebbero molte altre app che uso anche quotidianamente, ma per adesso bastano e avanzano queste.

Un pensiero su “60+ applicazioni per il vostro (nuovo) android

  1. Bel post! Potresti inserire anche una parte sui navigatori stradali e sui software sportivi (es. endomondo).
    Ciao!

I commenti sono chiusi.